Soluzioni IoT - Internet of Things

La progettazione e la realizzazione di una soluzione IoT richiedono una attenta analisi di valutazione e di impatto sul proprio business.

 

Internet of Things, è un’espressione di frequente impiegata per individuare un macro-fenomeno tecnologico in essere, il cui obiettivo è la digitalizzazione e l’interconnessione di prodotti e processi produttivi tradizionali. Questa tendenza si giustifica, da un lato, con l’opportunità di raccogliere tramite sensori e trasmettere tramite protocolli e infrastrutture internet una crescente quantità di dati circa l’utilizzo dei prodotti, il loro stato e le abitudini di utilizzo dei clienti.

 

Dall’altro lato, la digitalizzazione permette di rendere i prodotti intelligenti e modificarne le funzionalità e il comportamento in maniera dinamica e adattativa tramite appositi attuatori controllati digitalmente.

 

Questa visione della Internet of Things lascia intravedere una radicale trasformazione dell’attuale assetto competitivo, per via della moltitudine di servizi a valore aggiunto che si possono costruire sulla base dei dati raccolti da prodotti/sistemi digitalizzati e la possibilità di una loro riconfigurazione dinamica.

 

Tale scenario, tuttavia, rappresenta una condizione “a tendere” e non riflette pienamente l’attuale stato dell’arte. Nell’attuale fase di trasformazione, infatti, prodotti e sistemi tradizionali convivono con altri di nuova generazione, i quali vengono installati già provvisti di capacità digitali.

 

Pertanto, uno dei fattori necessari ad abilitare l’Internet of Things è l’integrazione di queste due macro-tipologie di sistemi tra loro molto diverse. Questa integrazione, in particolare, richiede di arricchire i sistemi tradizionali con capacità digitali aggiuntive, che possano da un lato “estrarre i dati” da sistemi isolati ed in alcuni casi analogici e dall’altro trasmettere questi dati su di una infrastruttura di rete tramite protocolli di nuova generazione pensati per lIOT (es. MQTT, OPC-UA, COAP, etc.). Ovviamente, tali dati necessitano poi di essere filtrati e processati adeguatamente affinché generino valore per i processi produttivi e decisionali dell’azienda.

Internet of Things – interconnessione di oggetti fisici intelligenti (smart objects) che permette di raccogliere dat ed elaborarli localmente o trasmetterli per una elaborazione remota, per poi svolgere azioni conseguenti